Un Picasso e un Mondrian rubati alla pinacoteca di Atene

staff
9 gennaio 2012

Un quadro del periodo cubista di Picasso, una tela di Piet Mondrian e un disegno italiano del 17esimo secolo sono stati rubati la notte scorsa alla Pinacoteca nazionale di Atene. Lo ha fatto sapere la polizia. Il quadro di Picasso è una “Testa di donna” del 1939 che lo stesso pittore di Malaga aveva donato allo Stato greco in omaggio alla resistenza dei greci al nazismo. Le altre due opere rubate sono il “Mulino” di Mondrian, una tela del 1905, e un disegno dell’artista italiano Guglielmo Caccia.

Fonte: TMNews