Ricette

Un tuffo al mare? In tavola con la ricetta del tortino di alici

Clarissa Monti
25 Luglio 2019

Il tortino di alici è la ricetta perfetta per una pausa pranzo leggera ma deliziosa; ma non scordate di provarlo anche come antipasto, incanterà i vostri ospiti.

In questo sformatino il pesce si alterna a strati a morbide patate e sugosi pomodori: ad ogni morso avrete una sinfonia di sapori che vi conquisterà.

Ingredienti (per 2 tortini):
300 gr di alici
70 gr di pomodorini
150 gr di patate
La scorza di un limone
Parmigiano grattugiato a piacere
Pangrattato a piacere
Olio evo, sale, pepe q.b.
Foglioline di prezzemolo per decorare

Tempo di preparazione: 40 minuti

Procedimento:
Per preparare i vostri tortini di alici cominciate dalle patate: lavatele, sbucciatele e tagliatele a rondelle; poi mettetele a cuocere in acqua bollente leggermente salata e alla fine scolatele “al dente” (non devono cioè essere troppo morbide).
Intanto pulite le alici: eliminate teste e intestino, sfilate delicatamente la lisca senza tagliare a metà il pesce e apritelo a libro; sciacquate le alici e mettetele ad asciugare su carta assorbente.
Lavate i pomodorini e tagliateli a fettine, poi grattugiate la buccia del limone e tenete da parte.
In un padellino fate rosolare il pangrattato con un po’ di olio e sale.
Ora componete i vostri tortini. Prendete degli stampini da sformato, spennellateli con un po’ di olio e foderateli con le alici; posizionate i pescetti in verticale, in modo che coprano tutto lo stampino, anche il fondo, e che la parte finale invece fuoriesca e avanzi dai bordi. Ora pepate le alici e spolverizzatele con un po’ di limone grattugiato. Sul fondo posizionate una rondella di patata, poi qualche fettina di pomodorino, aggiungete un po’ di pangrattato e formaggio a piacere e ripetete l’operazione ripartendo dalla patata finchè lo stampo non sarà pieno. Alla fine chiudete i tortini con un’altra alice o due e con le code delle alici che fuoriescono dal bordo, ripiegandole verso l’interno.
Mettete gli stampini su una teglia e infornate a 170° per 10 minuti.
Sformateli capovolgendoli sul piatto e decorate con una fogliolina di prezzemolo.



Potrebbe interessarti anche