Lifestyle 2

Una Pasqua a misura di bimbo nei parchi più belli d’Italia

Martina D'Amelio
24 marzo 2013

Sono tantissimi gli eventi all’aria aperta che coinvolgono i più piccoli nel periodo pasquale. Cancelli aperti nei giardini più suggestivi, caccia alle uova e attività divertenti sparse per tutta la penisola, per una Pasqua a misura di bimbo!
Il 28 e il 29 marzo, appuntamento al parco di Villa Durazzo Pallavicini, a Genova, per Babyparko Pasqua. Tante attività e laboratori terranno occupati i bambini dai 5 agli 11 anni, dalle ore 9 alle 17.
Apre i battenti il 30 Marzo il Festival dei Narcisi a Villa La Pescigola di Fivizzano (Massa Carrara). Tra splendide fioriture di oltre 160 mila tulipani e narcisi dai mille colori, i più piccoli potranno dedicarsi a una divertente caccia allʼuovo.
Per una Pasquetta creativa, il Parco della Fondazione Minoprio (Como), il 1 aprile dedica a tutti i più piccoli un laboratorio di “Composizioni di fioriere con piante annuali fiorite”, consigliato per bambini dai 5 ai 10 anni.
Il Castello di Rivalta (Gazzola, Piacenza) propone per domenica 31 Marzo una Pasqua davvero insolita. Tutti i bambini si troveranno ad affrontare giochi ed enigmi, guidati all’interno del castello dal Cuoco Giuseppe e dal Coniglio Pasquale. Per una caccia alle uova da ricordare!
Il Bioparco di Roma per Domenica 31 Marzo ha in programma una giornata dedicata al mammifero più alto del mondo, la giraffa. Accolti dai clown e da un operatore travestito da giraffa alta 4 metri, i bambini trascorreranno una giornata in allegria, per conoscere tutti i segreti di questo animale. In conclusione, il quizzone genitori contro figli per scoprire caratteristiche e curiosità della giraffa, e una lezione di trucco per imparare a trasformarsi nel proprio animale preferito.
Il 1 aprile, Villa Gregoriana (Tivoli, Roma) si trasformerà in una fucina a cielo aperto di giochi e attività per tutta la famiglia. I visitatori potranno godersi in totale relax un pic-nic allʼaria aperta con prodotti a km 0, immersi in un paesaggio incontaminato a ridosso delle cascate del fiume Aniene. E per tutti i bambini, una divertente caccia al coniglio alla scoperta del giardino fiorito.
Per una Pasquetta all’insegna della cultura per grandi e piccini, invece, il Giardino della Kolymbetra, nella Valle dei Templi di Agrigento, è la meta scelta dal FAI per una magnifica passeggiata tra gli agrumi. Allʼarrivo, sarà possibile effettuare visite guidate al giardino e gustare una colazione al sacco a base di specialità agrigentine, all’ombra degli aranci.
Per conoscere le altre iniziative e gli appuntamenti dislocati su tutto il territorio italiano, ulteriori dettagli e il calendario completo degli eventi, vi invitiamo a visitare il sito www.ilparcopiubello.it.

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche