News

Uniqlo: 5 indiscrezioni sul nuovo store di Milano

Martina D'Amelio
9 marzo 2018

Il rendering del primo store italiano di Uniqlo, che sorgerà a Milano nel 2019

Il retailer giapponese Uniqlo aprirà nel 2019 il suo primo negozio in Italia – ma questo lo sapevamo già. Ora però iniziano a circolare le prime indiscrezioni sul nuovo store meneghino: ecco 5 indiscrezioni su quello che si preannuncia come l’opening più atteso del prossimo anno.

1. Il punto vendita sorgerà al numero 2 di via Cordusio, in un palazzo storico rilevato nel 2016 dal gruppo americano Hines. Lo store si estenderà su una superficie di 2.500 metri quadrati su 3 livelli. Ad oggi, l’intera struttura è interessata da un intervento di restauro, curato dalla società F&M Ingegneria insieme al team di Park Associati.

2. Il termine dei lavori è previsto per la fine del 2018, mentre l’inaugurazione del flagship avverrà nella primavera del 2019.

3. Nel flagship milanese arriveranno secondo le stime 15 milioni di clienti all’anno: d’altronde, l’attesa per l’opening italiano cresce sempre di più, anche grazie alle ultime co-lab che hanno decretato il successo del marchio low cost, da J.W. Anderson a Tomas Maier, che per ora i fan italiani possono acquistare solo online.

4. Uniqlo, nell’orbita del gruppo di abbigliamento Fast Retailing, sembra non si limterà ad aprire un solo punto vendita a Milano. Secondo rumors, sono attesi 4 negozi in città e 30 in Italia: Roma e Firenze le città più gettonate.

5. Lo store milanese ospiterà tutte le collezioni del brand low cost – donna, uomo e bambino e baby, oltre alle limited edition.


Potrebbe interessarti anche