Green

Usa superano Cina per investimenti in energie pulite

staff
13 gennaio 2012

Gli Stati Uniti hanno strappato il podio alla Cina nel 2011 come primo Paese al mondo per investimenti in energie “pulite”, grazie al programma di sovvenzioni sostenuto dall’amministrazione Obama. E’ quanto ha certificato la società di ricerca Bloomberg New Energy Finance, citata oggi dal Financial Times, sottolineando che è la prima volta, dal 2008, che Washington supera Pechino come principale mercato mondiale per investimenti in energie rinnovabili, biocarburanti ed efficienza energetica.

Un primato che però gli Stati Uniti potrebbe perdere di nuovo durante l’anno in corso, a causa della cancellazione di due importanti programmi di sovvenzioni pubbliche, lanciati nel 2009 nell’ambito del pacchetto di stimoli economici: i sussidi per i progetti a sostegno delle rinnovabili e i prestiti garantiti dal governo per incoraggiare gli investimenti privati nel settore.

Analisi e investitori hanno però sottolineato come il futuro del settore non dipenda dai sussidi, quanto da una riduzione dei costi tale da garantire all’energia eolica e solare di competere con i carburanti fossili.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche