News

Veja inaugura la prima boutique a New York

Beatrice Trinci
15 Marzo 2020

Dopo la recente apertura a Parigi, culla del marchio fondato nel 2004 da François-Ghislain Morillon e Sèbastien Kopp, Veja atterra a New York per inaugurare nel quartiere NoLita la sua prima boutique su suolo statunitense.

Situato al civico 205 di Mulberry Street, lo store, oltre ad accogliere in un ambiente luminoso e minimale l’intera collezione di sneakers sostenibili firmate dalla label, fungerà da hub, un luogo d’incontro e di scambio culturale. Ogni mese, infatti, Veja ospiterà nei suoi spazi esposizioni, dibatti e iniziative dedicate al clima e alla sostenibilità – in linea con l’etica green del brand. La stessa etica che si traduce in complementi d’arredo realizzati con materiali riciclati, cui si aggiunge l’elettricità del negozio, rinnovabile al 100% grazie all’utilizzo dell’energia eolica fornita da Abest. A impreziosire il flagship, inoltre, neon personalizzati dall’artista brasiliano Kleber Matheus.

“È straziante vedere mobili e materiali che vengono gettati via – spiega KoppPensiamo il contrario: per noi un pavimento in legno usato racconta una storia che abbraccia l’ecologia”. A fargli eco il co-founder Morillon, che così commenta la location: “Mulberry Street ci ricorda in qualche modo Parigi, un luogo che per noi è casa. Qui vogliamo coinvolgere i nostri clienti in un’esperienza che va oltre lo shopping, con l’obiettivo di promuovere progetti in cui crediamo, invogliando le persone a connettersi attraverso iniziative interessanti e significative”.

 

 

 

 



Potrebbe interessarti anche