Beauty

Venezia 2016: i migliori beauty look del Festival

Kiki
7 settembre 2016

Sophie_Turner

Beauty & Glamour: sul tappeto rosso della 73esima edizione del Festival di Venezia non sono protagonisti solo abiti da sogno e gioielli mozzafiato, ma anche make-up e acconciature pronti ad ispirarci per la prossima stagione. C’è chi ha osato con make-up da diva, con sguardi felini e labbra bold, e chi ha invece optato per un nude look dall’allure sofisticata e minimal chic. C’è chi preferisce raccolti elaborati e chi libera morbide onde che farebbero invidia a chiunque.

Dalla pelle di porcellana di Ellie Bomber all’eleganza etera di Sonia Bergamasco: ecco i nostri 10 beauty look preferiti alla Mostra del Cinema di Venezia 2016.

  • Boho chic. L’ambassador di L’Oréal Paris Barbara Palvin calca il suo primo red carpet con un “make-up no make-up” impeccabile: la pelle è illuminata sapientemente dallo strobing e lo sguardo viene intensificato da abbondante mascara. A completare il tutto, un maxi chignon leggermente messy.

  • Incantevole. Emma Stone ammalia tutti sul tappeto rosso di “La La Land”: il make-up è luminoso ma discreto, grazie all’ombretto shimmer intonato all’abito e al rossetto color albicocca effetto mat. A completare, un elegante raccolto.

  • Easy Chic. Grazie allo chignon in perfetto stile ballerina e al make-up leggero dalle nuances naturali, Alicia Vikander è protagonista del red carpet di “The Light Between Oceans”.

  • Sofisticata. Il trucco c’è ma non si vede: la madrina del Festival Sonia Bergamasco apre il primo red carpet con un beauty look minimale, che esalta la sua bellezza eterea.

  • Bonne mine. La pelle di porcellana di Ellie Bamber viene esaltata da un leggero smokey eye color prugna. I capelli sciolti completano il look della giovane attrice, nuova musa di Tom Ford.

  • La diva. Non sbaglia un colpo Bianca Balti che per la sua prima apparizione a Venezia gioca tutto sullo sguardo: lo smokey intenso, con punti luce, valorizza l’azzurro ghiaccio dei suoi occhi. Abbronzatura invidiabile.

  • Less is more. Make-up dall’effetto acqua e sapone per Cristiana Capotondi: pelle di pesca, labbra nude e mascara per sottolineare lo sguardo.

  • Glamour d’altri tempi. Smokey eyes dai colori caldi, labbra rosate e onde definite dall’allure un po’ vintage per Sophie Turner che per l’occasione ha abbandonato il suo rosso naturale in favore di un morbido biondo.

  • Radiosa. Sul red carpet Amy Adams sfoggia una capigliatura tutta onde, che incornicia perfettamente il viso da bambola e le labbra color pesca.

  • Dark lips. Un deciso focus sulle labbra color borgogna, grande trend dell’autunno, per Rocío Muñoz Morales.


Potrebbe interessarti anche