News

Versace apre in Sloane Street a Londra con una mostra tributo a Gianni

Clarissa Monti
16 dicembre 2017

Donatella Versace e Irina Shayk durante il party inaugurale della nuova boutique in Sloane Street a Londra

Sloane Street a Londra accoglie un nuovo inquilino: ha aperto i battenti al civico 179-180 il nuovo store firmato Versace.

La boutique, 560 metri quadrati distribuiti su tre livelli, è la prima nella strada ad aver ottenuto la certificazione “Gold/Platinum LEED” (Leadership in Energy and Environmental Design) e a presentare il nuovo store concept della griffe, in un azzeccato mix di marmo Fior Di Bosco, onice e ottone, che creano un’atmosfera elegante e accogliente, capace di incarnare appieno lo spirito della Maison italiana.

Ho creato questa boutique non solo come connessione tra la tradizione architettonica di Londra e la storia culturale di Milano, ma anche come dialogo tra l’eredità e il futuro di Versace – ha raccontato Donatella Versace, fresca della vittoria ai CFDA 2017 – Volevo che questo spazio fosse un link tra il mondo di Versace e i nostri clienti, creando un’atmosfera accogliente e al contempo glamour”.

Un altro tributo a Gianni Versace: sono diversi gli eventi e le iniziative che nel corso dell’anno la Maison ha organizzato per celebrare l’anniversario dei 20 anni dalla morte del fondatore e la nuova apertura è senza dubbio tra questi. Lo spazio infatti non solo mette in mostra una selezione di capi della collezione primavera/estate 2018 – la Gianni Versace Tribute Collection –, ma affianca anche una serie di immagini rispolverate dagli archivi della griffe e fino ad ora rimaste inedite firmate dal fortografo Doug Ordway, ormai da 30 anni sodale e amico del compianto stilista e di Donatella.


Potrebbe interessarti anche