News

Victoria’s Secret: gli angeli non voleranno più in passerella?

Martina D'Amelio
5 Agosto 2019

I rumors si rincorrevano da mesi: il fashion show di lingerie firmato Victoria’s Secret non si farà. Almeno per quest’anno.

L’annuncio arriva da Shanina Shaik: la modella australiana, intervistata dal The Daily Telegraph, ha dichiarato che la sfilata 2019 sarebbe già stata annullata. Il motivo? Secondo la top, lo show 2019 sarebbe stato cancellato per problemi organizzativi, poiché i vertici del brand di San Francisco starebbero ripensando al totale re-branding dell’evento, nel mirino dei detrattori da ormai parecchi mesi.

Prima le accuse di diffondere ideali di perfezione non alla portata delle donne comuni, poi l’abbandono di diversi Angeli celebri che non si rivedevano più nello show (vedi alla voce Karlie Kloss), e ancora la cancellazione della diretta tv e le svariate polemiche sull’organizzazione pratica di un evento che muove milioni di dollari: insomma, anche in Paradiso sembra esserci bisogno di una pausa (senza considerare che sono stati chiusi 53 negozi di intimo firmato Victoria’s Secret nel mondo solo nell’ultimo anno).

Victoria’s Secret è stata fondata nel 1977 da Roy Raymond, ma risale a 23 anni fa il primo evento in passerella. Trasmesso in diretta tv negli Stati Uniti, ha sempre rappresentato un appuntamento fashion esclusivo, con location d’eccezione, performance di artisti internazionali ed effetti speciali, a cui va il principale merito del successo mondiale di modelle come Adriana Lima, Alessandra Ambrosio, Heidi Klum e Miranda Kerr

Dal 1995, gli Angeli non hanno mai smesso di volare. Fino a oggi, a quanto pare: “Non ci sono abituata”, ha detto Shanina che ha sfilato per il brand dal 2011 al 2018, “di solito in questo periodo sono presa dalle prove dello show che si tiene in inverno, e mi sembra così strano non doverle fare”. La decisione comunque sarebbe temporanea: il Victoria’s Secret fashion show tornerà, nonostante l’azienda non abbia rilasciato dichiarazioni. In un’altra versione, più inclusiva e meno esosa per cercare di risollevare le sorti del brand? Oppure gli Angeli non voleranno davvero mai più?



Potrebbe interessarti anche