News

Vintage lover? Bally lancia le Retrò Sneakers

Martina D'Amelio
1 marzo 2018

 

Bally lancia una capsule collection di Retrò Sneakers per la primavera-estate 2018: una limited edition dedicata a tutti gli amanti del vintage.

4 modelli che replicano da vicino le icone formato sneakers di Bally in voga tra gli anni Sessanta e Ottanta, quando il brand era considerato un vero e proprio cult nella cultura urban hip-hop di New York. “Bally shoes and y green socks” cantava Slick Rick; mentre Doug E. Fresh indossava un paio di sneakers Bally sulla copertina dell’album “Oh, My God!” del 1986, prima di farle apparire anche nel video musicale di “All the Way to Heaven”.

La copertina dell’album “Oh, My God!” del 1986 di Doug E. Fresh, che vede protagoniste le sneakers del brand

D’altronde, il marchio statunitense è un pioniere del settore: oltre a produrre scarpe da ginnastica sin dagli anni Trenta, è stato anche uno dei primi a proporre sneakers logo, simbolo di praticità e stile underground (e non solo). Ancora oggi: basti pensare al rapper Nas, un fan della Maison, e alle ultime co-lab – da quella del 2015 con il rapper di Roc Nation J Cole per una collezione di esclusivi hiking boots fino all’ultima del 2017 con il produttore e vincitore di un Grammy Swizz Beatz, per una limited edition in chiave graphic di calzature, accessori e abbigliamento.

Le sneakers Bally The Competition del 1983

Un passato che oggi Bally rispolvera, sottolineando ancora una volta il legame indissolubile col mondo dell’hip-hop grazie a 4 scarpe cult nella scena musicale del passato che ritornano in una nuova veste vintage: si va dalla sneaker The Competition del 1983, super sportiva grazie alla suola flatform in gomma, alla The Galaxy dello stesso anno, ora ancora più elegante grazie all’unione di suede e canvas e presentata sia in versione maschile che femminile; e poi la The Vita Parcours, il modello high-top del 1974 con dettaglio a scacchi riproposto con suola a contrasto in nuovi, irresistibili colori, fino al The Super Smash del 1965, il mitico modello plimsoll degli anni Sessanta riletto alla luce delle ultime tendenze.

La capsule collection è disponibile da oggi online e nei negozi Bally. E tu, di quale Retrò Sneaker sei? Scoprile tutte nella gallery.


Potrebbe interessarti anche