News

Visione perfetta per tutti gli amanti degli sport invernali

Alberto Corrado
12 dicembre 2015

FOTO APERTURA

La maschera da sci è un accessorio fondamentale per definire il proprio look in montagna. Per il 2016, anno in cui vedremo ancora i colori fluo, i pantaloni baggy e le giacche oversize farla da padroni sulle piste da sci, Zeiss è pronta ad offrire agli amanti di sci e snowboard una nuova collezione di maschere divise in tre categorie.

ll modello Combo permette allo sciatore una personalizzazione totale della propria mascherina. Caratterizzati da un design accattivante e colorazioni alla moda come l’arancione e il verde fluorescente, permettendo anche allo sciatore attento al proprio stile di giocare con i colori e di abbinabili per le proprie esigenze. Per ogni maschera acquistata, infatti, si riceverà un elastico e un paraspiffero aggiuntivi.

Il modello Duo, permette invece di avere invece due lenti intercambiabili in una sola maschera per la massima performance visiva; offre un’ampia scelta di colori e dettagli di tendenza per soddisfare i gusti sia del pubblico maschile sia di quello femminile, grazie alla maschera camouflage rosa e a quella dorata, elegante e trendy.

Il modello Mono, infine, ideale per le condizioni di elevata luminosità, disponibile con un’unica lente, offre un total look bianco o nero.

Zeiss però non è solo un brand in grado di produrre accessori fashion, è soprattutto sinonimo di qualità, eccellenza e innovazione. L’azienda tedesca, leader del settore dell’ottica da oltre 160 anni, ha realizzato un’esclusiva colorazione, la SONAR by ZEISS, per le condizioni di scarsa luminosità. Questa esclusiva tecnologia di colore, brevettata ZEISS, è stata studiata per aumentare i contrasti e facilitare l’identificazione di dislivelli e ostacoli sulla neve. In questo modo, lo sciatore può reagire al pericolo con maggiore velocità e sicurezza e non è costretto a rinunciare alle sue discese nemmeno in giornate nebbiose e nuvolose.

 


Potrebbe interessarti anche