News

Vivienne Westwood dà nuova vita alle iconiche scarpe di Buffalo London

Beatrice Trinci
3 Febbraio 2019

Una collaborazione tra colossi britannici quella che vede protagonisti Buffalo London e Vivienne Westwood: le due griffe hanno unito le forze per realizzare una speciale capsule collection di calzature.

Andando a spulciare tra gli archivi storici dei due brand, Andreas Kronthaler, direttore creativo di Vivienne Westwood, ha infatti ripreso il design cult anni ’90 del marchio di scarpe, divenuto celebre per i suoi platform esagerati, e ne ha dato la sua personale reinterpretazione.

Il risultato? Due modelli esclusivi che combinano tradizione e contemporaneità: Pirate boot platform e Connected sandal platform.

I primi sono degli stivali in morbida pelle stampata, rossa e nera, con fibbie nude a contrasto; i secondi sono invece i primi sandali nella storia di Buffalo London. I Connected sandal sono realizzati in pelle e si fanno notare per la para vertiginosa ispirata al modello Everything is connected della collezione autunno-inverno 2014.

Disponibile online da marzo e nelle boutique Vivienne Westwood di Londra, Los Angeles, New York, Parigi e Milano, la speciale limited edition promette di farvi camminare con la testa tra le nuvole per le maggiori capitali internazionali.



Potrebbe interessarti anche