Beauty

Volume ai capelli!

Barbara Micheletto Spadini
4 marzo 2013

Le onde e i ricci visti sulle passerelle di London Fashion Week si traducono in veri must-have per la primavera-estate 2013. L’era dei capelli lisci è passata di moda, è giunto il momento di dare forma ed espressione a texture e volumi!
Nei mesi estivi il look du jour ideale sarà lo stile un po’da ‘third-day imperfect hair’!Assisteremo ad un vero trionfo dell’imperfezione, con teste un po’scompigliate, caratterizzate da onde e ricci in totale libertà! I prodotti per lo styling saranno alleati indispensabili, ma attenzione, ogni tipo di capello richiede un prodotto specifico!

I cinque top trend di stagione:

CRIMP IT – Come visto sulle passerelle di Corrie Nielson, gli stylist di TONI&GUY vi invitano a giocare con il volume di una singola ciocca, con l’aiuto di un ferro arricciatela dalle radici alle punte, e il risultato è assicurato!
PRODUCT POWER – Le mousse, i gel, gli spray e le creme a contatto con le superfici calde di piastre e ferri conferiscono texture differenti ai capelli. E’ importante saper scegliere e utilizzare il prodotto giusto per conferire alla chioma il movimento desiderato.
CURL IT – Per ricreare le onde proposte dal Team Artistico Internazionale di TONI&GUY per le modelle di Giles sono indispensabili: un ferro di largo diametro, uno spray per il finishing e le vostre dita per separare le ciocche e volumizzare i ricci ottenuti!
SLICK IT – Cere e gel sono perfetti per versatilizzare lo styling dei capelli corti. Lavorando tra le mani un po’ di prodotto e applicandolo successivamente sui capelli ancora umidi si possono ottenere dei ‘wet’ look come quelli realizzati per le passerelle di House of Evolution.
SLICE IT – La scalatura è uno dei metodi tradizionalmente adottati per conferire maggiore texture al look. L’alternanza tra ciocche più lunghe e più corte, infatti, dona al taglio più volume e movimento. Come consigliano gli stylist anche l’aggiunta di una frangia o di un leggero movimento delle punte può contribuire a versatilizzare il taglio.

Barbara Micheletto Spadini

Credits: Toni&Guy


Potrebbe interessarti anche