News

We are in love with Salvatore Piccione… e Blumarine

Martina D'Amelio
11 maggio 2018

I bozzetti della capsule collection We are in love with Salvatore Piccione

Blumarine arruola lo stilista siciliano per una speciale capsule collection: We are in love with Salvatore Piccione. Una partnership he rappresenta il punto di partenza di un progetto di rilancio più ampio per il marchio di Anna Molinari, che punta verso gli Usa.

130 capi di abbigliamento; e poi scarpe, borse e accessori, firmati a quattro mani con il giovane designer, vincitore nel 2014 del concorso “Who is on next?” e guida creativa del proprio brand Piccione.Piccione. La limited edition, pensata come alternativa alle classiche pre-collezioni, sarà presentata ai buyer il prossimo 24 maggio e sarà in vendita a partire da novembre, non solo nei monomarca del brand ma anche in store selezionati. E potrebbe non limitarsi a una sola stagione, ma trasformarsi in una collaborazione di lungo corso. L’obiettivo? Portare una ventata di aria fresca nelle collezioni Blumarine grazie al piglio moderno di Salvatore Piccione e conquistare una fetta di pubblico più giovane.

Sono entusiasta di realizzare questa nuova capsule collection con Salvatore Piccione. La sua visione contemporanea è perfettamente compatibile con il dna di Blumarine, che ogni stagione propone una moda femminile, sensuale e raffinata”, ha dichiarato Anna Molinari, fondatrice e direttore creativo della label nell’orbita di Blufin. Che con questa novità si prepara al grande salto: destinazione Usa.

Nei piani del brand infatti ci sarebbe l’ampliamento del mercato americano attraverso strategiche aperture retail in franchising: al momento, Blumarine non ha monomarca su suolo statunitense, dopo la chisura del negozio di Miami nel 2008. Come ripartire? L’idea è quella di una sfilata speciale, durante la fashion week di New York. Per ora, l’unica certezza è rappresenta dagli oltre 40 monomarca del brand, che ha aperto di recente a Porto Cervo e a Mosca, e presto inaugurerà un nuovo shop a Teheran. In attesa della Grande Mela?

 


Potrebbe interessarti anche