News

Zara riapre a settembre a Milano: ecco tutto quello che c’è da sapere

Martina D'Amelio
3 agosto 2018

L’inconfondibile atrio dello store Zara in Corso Vittorio Emanuele 11 a Milano. Resterà lo stesso?

Chiuso lo scorso aprile per ristrutturazione, il flasgship store Zara di Corso Vittorio Emanuele 11 a Milano si prepara a riaprire i battenti dopo un accurato restyling. Ecco tutto quello che c’è da sapere su uno dei re-opening più attesi in città della prossima stagione.

I lavori. Ben 3mila metri quadri sono stati al centro della ristrutturazione del maxi punto vendita, prima della chiusura temporanea il più grande d’Europa. Il cantiere, fino a qualche giorno fa, era stato nascosto e preservato nell’atrio da uno speciale temporary shop di 200 metri quadrati volto a presentare una selezione di capi di abbigliamento donna. L’acquisto di questi pezzi era effettuato online direttamente in store: un’anticipazione delle modalità di vendita che interesseranno il nuovo flagship al momento della riapertura, già sperimentata in altri negozi del brand nell’orbita del gruppo Inditex (a Londra, per esempio).

Le novità. Il modo di fare shopping che inverte il consueto rapporto tra offline e online non è l’unica novità che interesserà lo store una volta riaperto: lo staff sarà dotato di dispositivi mobili per assistere il cliente e saranno applicate metodologie innovative per facilitare cambi e restituzioni. Insomma, un miglioramento a 360 gradi della customer experience. Il flasgship store Zara di Corso Vittorio Emanuele 11 inoltre disporrà di un punto di raccolta dell’e-commerce che permetterà a tutti i clienti di ritirare gli acquisti effettuati su Zara.com quando vogliono, direttamente in loco. Come funziona? Un nuovo sistema dotato di un lettore ottico permette la scansione del QR o accetta il codice pin che il cliente riceve al momento dell’acquisto online e, in pochi secondi, consegna l’ordine, grazie a un robot dinamico che ha la capacità di gestire più pacchi contemporaneamente. E cresce l’attesa per sapere se anche qui sarà disponibile l’esperienza della realtà aumentata, che è presente nel nostro Paese in ben cinque negozi Zara (su 120 nel mondo, tra cui quello di via Torino, sempre a Milano).

La data. C’è ora una data ufficiale per l’attesa riapertura: si tratta del 5 settembre 2018. L’azienda ha comunicato che il re-opening ufficiale del punto vendita avverrà in questa data per la stampa e, in un momento successivo, per il pubblico. E noi non vediamo l’ora.

 

 

 

 

 


Potrebbe interessarti anche